Memphis Blues Tour (@MJF)

Chi: Cyndi Lauper | Dove: Milano - Arena Civica | Quando: mercoledì 13.07.2011

Girls just want to have fun cantava Cyndi Lauper nel 1983.

Ma a giudicare da quanto visto all'Arena di Milano per una delle due date italiane del tour mondiale (l'altra svoltasi a Roma) con cui sta portando in giro il suo nuovo, eccellente, album Memphis Blues, le ragazze non vogliono solamente divertirsi, ma anche ballare, cantare, commuoversi in una festa di musica.

E non sono solo le ragazze a volerlo ma anche i ragazzi così come le migliaia di adulti accorsi (alcuni con prole al seguito) a sentire quella che viene frettolosamente giudicata solo un'icona degli anni '80 e che invece è una grandissima artista a tutto tondo.

Cynthia Ann Stephanie Lauper da New York con origini italiane ha di fatto coinvolto in modo travolgente il pubblico milanese quando fin dall'inizio ha deciso, a sorpresa, di scendere nel partere. Pubblico che, stupito dalla mossa, si è alzato un po' incredulo dalle sedie per avvicinarsi e circondarla dando vita a un tuttuno con lo spettacolo.

Una scena insolita che si è ripetuta più volte nel corso di una serata dominata da una piccola donna con forte presenza scenica, carisma sopra la media e voce originale e variegata. In uno scenario oggi tristemente dominato dall'improvvisazione assunta a palcoscenico, il concerto, suonato da una band strepitosa, ha rappresentato una boccata di ossigeno salutare.

Ossigeno fatto naturalmente anche di canzoni, da quelle blues e soul della sua ultima incarnazione (Just Your Fool, Shattered Dreams. How blue can you get?...), fino ai più grandi successi cantati in coro dal pubblico: She Bop, The Goonies 'R' Good Enough, Change of heart, Time after Time chiudendo da sola, al dulcimer, con la commovente True Colors. Grazie Cyndi, we love you ("And I love you too").



Social

Vuoi collaborare?

Scrivici! info at ottantaedintorni.it

Ultime News

Doppia uscita per Walter Foini

"Notte senza luna è" e "Il silenzio è fragile"

Il bar del mondo. Nuovo LP per Gianni Togni

Ultima fatica di uno dei cantautori simbolo degli anni 80.

Il più inaspettato dei ritorni..

Walter Foini presenta Chi? su etichetta RiverRecords

La cover

Amare
1979
Mino Vergnaghi

Il video della settimana



Ottantaedintorni© 2002-2016 - Tutti i Diritti Riservati | Note Legali | Credits | Mappa Sito